Ristrutturare il bagno: cambiare la vasca da bagno

Tutti immaginiamo il bagno dei nostri sogni, ma non è facile realizzarlo. Soprattutto perché creare un nuovo bagno o ristrutturare quello vecchio richiede un certo sacrificio economico. Per risparmiare si può decidere di acquistare on line i complementi dell’arredo bagno.

Se si ha una buona manualità, inoltre, si può evitare di chiamare un’impresa specializzata e fare da soli alcuni lavori non particolarmente impegnativi.

Cambiare una vasca da bagno, ad esempio, è più facile di quanto possa sembrare. Prima di andare a prendere la cassetta degli attrezzi, scegliete con cura la vostra nuova vasca. Possibilmente basandovi sulle dimensioni e caratteristiche di quella precedente. In questo modo, potrete utilizzare, in linea di massima, l’impianto e la struttura precedente.
Oggi, esistono vasche da bagno per ogni gusto e necessità. Scegliere una vasca in sintetico significa scegliere un vasca caratterizzata da un buon rapporto qualità – prezzo.

Una volta scelta la vasca, potrete iniziare i lavori.

Tenete presente, che vi sono vari modi per cambiare una vasca da bagno.

Se decidete di sostituirla, smantellando la precedente, ricordatevi che vi aspetta un duro e complicato lavoro che, tradizionalmente, prevede l’intervento di muratori, idraulici e piastrellisti.

E allora come si può? fortunatamente, esistono soluzioni più rapidi e meno impegnativi (sia in termini di lavoro, sia in termini economici).
Tra questi, vi è sicuramente la tecnica della sovrapposizione della vasca.
Un lavoro di questo tipo, generalmente, richiede poche ore e si caratterizza per la sua natura decisamente poco invasiva, in quanto non si devono andare a toccare nè piastrelle nè rivestimenti murari.
Principio chiave della sovrapposizione è la tecnica vasca su vasca. In parole povere, piazzerete sulla vostra vecchia ed usurata vasca da bagno, una vasca da bagno nuova. La nuova vasca, avrà misure standard (ovviamente compatibili con quella vecchia) e sarà o in metacrilato e vetroresina, oppure, in acciaio smaltato. Questi materiali sono molto resistenti ai graffi ed all’usura del tempo.

Alternativa alla sovrapposizione, è la rismaltatura della vasca. Questa soluzione non una soluzione definitiva, ma permette, attraverso l’applicazione di smalto bicomponente, di dare nuova vita alla vostra vasca.

Written by

Creare un progetto bagno armonico, aggiornato secondo prestabiliti stili di vita a prezzi accessibili in vendita diiretta solo online. Siamo specializzati nella esclusiva vendita on-line di prodotto per arredare la stanza da bagno : Otttima qualità, design aggioranto, prezzi accessibili, consegna in 72 ore e servizio clienti impeccabile.